Immigration

 

Le differenze tra la procedura italiana e quella di altri Paesi per le procesure di ottenimento di visti e permessi può disorientare, ma il nostro team internazionale ha acquisito la competenza giusta per guidarVi, sia che si tratti di immigrazione per motivi di lavoro che di studio, per periodi brevi o più lunghi, sia per la singola persona che per tutta la famiglia.

 

In breve:
- i cittadini della Comunità Europea non necessitano di alcun visto per spostarsi nel territorio dell’Unione;
- i residenti al di fuori della Comunità Europea devono fornire la documentazione necessaria per giustificare il motivo e la durata del loro soggiorno, nonché, in alcuni casi, la disponibilità di adeguati mezzi economici e di alloggio.

Nei seguenti Paesi non è necessario un visto per un soggiorno in Italia fino a 90 giorni;
Andorra, Argentina, Australia, Brasile, Brunei, Canada, Cile, Corea del Sud, Costa Rica, Croazia, El Salvador, Giappone, Guatemala, Honduras, Hong Kong, Israele, Malesia, Macao, Messico, Monaco, Nicaragua, Nuova Zelanda, Panama, Paraguay, Singapore, Stati Uniti d’America, Uruguay, Venezuela.